Le date

APERTURA REGISTRAZIONI 
OTTOBRE 2015

TERMINE ULTIMO PER 
L'INVIO DEGLI ABSTRACTS 

31 MARZO 2016

ACCETTAZIONE DEGLI ABSTRACTS 
29 APRILE 2016


COWM 2016


>>> Crediti Formativi Professionali


>>> Come diventare uno sponsor


 

Conferenza Internazionale



 7-10 Giugno 2016 - Venezia 

 

Organizzata da

Autorità di bacino dei fiumi dell’alto Adriatico

Autorità di Bacino


In collaborazione con la sede Regionale RAI per il Venet
o

Rai

 

La città di Venezia ospiterà il 7, 8 e 9 giugno 2016 una conferenza internazionale dal titolo:

Citizen Observatories for Water Management.

La conferenza verterà sulle potenzialità della Citizen Science nel panorama europeo dell'innovazione sul tema dell’acqua, e in particolare nei settori della gestione del rischio da inondazioni e siccità e del monitoraggio ambientale, in risposta alle sfide della direttiva quadro sulla acque (2000/60/CE) e della direttiva alluvioni (2007/60/CE).

La conferenza sarà un'occasione di incontro per tutti gli operatori nel settore delle acque e dell'innovazione, e di scambio di esperienze sullo sviluppo, l'attuazione e l'utilizzo di nuove tecnologie per rendere più vicine ai cittadini questioni e tematiche ambientali connesse all'acqua.

 

Introduzione

Gli Osservatori dei Cittadini stanno emergendo come un luogo virtuale e fisico in cui i cittadini e i decisori cooperano per raccogliere e condividere dati e informazioni e per identificare e discutere soluzioni al fine di raggiungere decisioni condivise. Le decisioni strategiche e le politiche che hanno un impatto sulla società e l'ambiente richiedono la raccolta e l'interpretazione di dati sociali e scientifici, sia nell’ambito di attuazione di una pianificazione a lungo termine sia nel caso sia necessaria una reazione immediata da parte del decisore (es. coordinare una risposta efficace in caso di inondazione, siccità, episodi di inquinamento o crescita algale).

La conferenza COWM 2016 esaminerà il ruolo e le opportunità di partecipazione attiva dei cittadini nel monitoraggio e nelle politiche ambientali.  L'evento fornirà l'opportunità di entrare in contatto con ricercatori, decisori e professionisti impegnati attivamente in iniziative scientifiche riguardanti la Citizen Science, al fine di discutere il crescente potenziale degli Osservatori dei Cittadini nel potenziare la società ed aumentare la capacità di resilienza.

La Conferenza sarà occasione di incontro per esperti di scienze sociali ed informatiche, ingegneri, e altri professionisti provenienti da diversi paesi, che partecipano alle attività di ricerca e sviluppo in una vasta gamma di argomenti tecnici e di gestione relativi agli Osservatori dei Cittadini, al loro impatto sulla società e a come massimizzare i benefici che ne derivano.

 

con l'alto patrocinio di

logo European Commission logo Ministero Ambientelogo Ministero Ambiente

 

in collaborazione scientifica con

logo WeSenseIt    logo SII    logo CAE     logo ANBI

 

patrocini

logo APRE          logo Consiglio Nazionale Ingegneri         logo Consiglio Nazionale Geologi         logo Consiglio Nazionale Geometri e Geologi Laureati